22/11 Seminario "Musicalità applicata alle Orchestre di Tango" Velvet

venerdì 20 dicembre 2019 ore 21.00

Indirizzo

Via di Decima, 42 - 00144 Roma

Roma (RM)

 

Organizzatore

 

Tipologia

  • Stage

Mappa dell'evento

VENERDI' 22/11 h 21,15-22,45
Seminario di Musicalità del ciclo “Musicalità applicata alle Orchestre di Tango”

proposto dalla Scuola Velvet-Tango per ballerini di Tango di Liv Int/Av.

Tema del Seminario:
“Interpretazione e Fraseggio in D’Arienzo”


Con il M° e Direttore d’Orchestra Vincenzo De Filippo e Valeria Loschiavo

Il ciclo di Seminari mensili di Musicalità, che la Scuola Velvet-Tango propone ai ballerini di tango, è un percorso di Analisi dei principali Compositori ed Orchestre che hanno reso celebre la Musica del Tango in tutto il mondo.
Studieremo le principali composizioni create dai grandi del Tango e analizzeremo le loro strutture ritmiche e melodiche, evidenziandone le diversità e similitudini, consentendo, ai ballerini, sia Leader che Follower, di riconoscerle, di “entrare” nella musica, di trasferirla nel corpo e nel movimento, di imparare a “respirarla” ed interpretarla, migliorando drasticamente la qualità del... proprio ballo.

E’ un percorso che prevede un incontro mensile che costituisce un bagaglio basilare per ogni ballerino/a di tango, tenuto dal M° Vincenzo, compositore, musicista e direttore d’orchestra, che ci darà delle vere e proprie lezioni di musica, affascinanti ed entusiasmanti, avendo anche a disposizione un pianoforte, e da Valeria, maestra e ballerina di Tango, con cui metteremo in pratica le informazioni acquisite ballando.
I seminari fanno parte del Ciclo di Seminari di Musicalità “l’Arte del Respiro nella Musica e nel Corpo Danzante” che la Scuola Velvet-Tango propone ai ballerini di tango ormai da diversi anni...

PROGRAMMA Generale del Ciclo di Seminari “Musicalità applicata alle Orchestre di Tango”

A Settembre seminario di carattere generale ed introduttivo sulle strutture e similitudini delle composizioni musicali prodotte dai diversi “Pilastri” del Tango, da Ottobre in poi seminari specifici sui vari compositori e le loro differenziazioni stilistiche.

Così come una lucertola è il “riassunto” di un coccodrillo il tango è la "sintesi" di un’epopea.
La forma musicale è una struttura che organizza le varie sezioni del brano (introduzione, strofa, ponte, ecc…) mentre il fraseggio è l’elemento che collega cellule, frasi e periodi musicali.
Come nel linguaggio verbale anche in quello musicale ci sono regole codificate per esporre una trama, conoscendole si potranno ballare e coreografare i vari momenti di un tango, milonga o vals con una maggiore cognizione e convinzione.
Per poter esprimere al meglio l’aspetto più importante di ogni disciplina artistica, che è la parte emotiva, è fondamentale aver acquisito mezzi analitici e tecnici.
Nel tango la conoscenza di forma e fraseggio aiutano a “prevedere” e preparare i passi per renderli belli ed in armonia con la musica, oltre che corretti.
Analizzeremo quindi queste strutture e regole, che accomunano i vari compositori, e le applicheremo ballando su alcuni brani di tango di autori diversi...

Poi, nei seminari successivi, saranno affrontati singolarmente, e studiate le tipicità, delle composizioni di:
Juan D’Arienzo,
Carlos Di Sarli,
Osvaldo Pugliese e
Anibal Troilo,

considerati i 4 pilastri del Tango, cioè quelli che hanno segnato i cambiamenti più significativi nella musica del Tango ed anche nel modo di ballarlo…

Una buona conoscenza della struttura della musica fornisce un formidabile aiuto per ballare in modo fluido e piacevole sia per la coppia che per chi la osserva.

TITOLO del Seminario di Novembre:
“Interpretazione e Fraseggio in D’Arienzo”

PROGRAMMA del Seminario:
Analizzeremo in dettaglio la forma e le tipologie di fraseggio maggiormente presenti nello stile del Rey del Compas, Juan D'Arienzo e vedremo possibili interpretazioni nel modo di “metterli nei piedi” e ballarli.

QUANDO:
VENERDI’ 22 Novembre h 21,15 – 22,45

DOVE:
c/o Studio Danza Roma 12 - Via di Decima 42 - Roma EUR

CONTRIBUTO:
20€/persona

Per il Seminario non è necessario venire in coppia, anche se è altamente consigliato, ma è richiesta la prenotazione per organizzarle. Per info e prenotazione: 335-7373069
Link: https://www.facebook.com/events/364794934448692/


Per chi non ci conosce:

Vincenzo De Filippo,
musicista, compositore, direttore d'orchestra, arrangiatore e strumentista di musica Jazz, Targo argentino, musica polifonica.
Diplomato con il massimo dei voti all’accademia di Santa Cecilia a Roma, ha studiato con Maestri quali: Luciano Pelosi, Claudio Dall’Albero, Bruno Tommaso, Ramberto Ciammarughi, Marco Beasley, Toshio Hosokawa, Wolfgang Mitterer e ha frequentato vari importanti corsi di perfezionamento.
Interessato e coinvolto in vari generi musicali, cura progetti, arrangiamenti ed esibizioni con i gruppi:
Trio della Sombra per il tango argentino,
Ensemble Alcanto per la musica etnica, popolare e rinascimentale,
Marmediterra, per il quale coinvolge musicisti provenienti da vari paesi del Mediterraneo per riprodurre arrangiamenti sperimentali con estratti della cultura araba, balcanica e popolare del sud Italia.
Ha curato inoltre musiche applicate al teatro, alla danza, al cinema, componendo musiche per video-art e videogames.
Dirige l’Ensemble Alcanto, il Coro Gospel Taschler Voices e altre compagini orchestrali del panorama musicale italiano ed estero.
Compone, arrangia, dirige ed interpreta, collaborando negli anni con vari musicisti e cantanti nei diversi ambiti musicali, tra gli altri: Sandra Rumolino, Ana Karina Rossi, Andrea Filippucci, Pasquale Lancuba, Paride Furzi, Luca Cipriano, Emanuele Zappia, Fabio Sasso, Giovanni Campanella…per realizzare progetti musicali come il coro “More than Gospel” Landskape, RockSymphony ed altri…

Valeria Loschiavo,
fondatrice della Scuola Velvet-Tango per l’insegnamento del Tango Argentino e Velvet-Steps per Postura & Portamento.
Laureata in Fisica e con una carriera di Manager in Multinazionali alle spalle, balla dall’età di 5 anni, prima Danza Classica, all’Accademia Nazionale di Danza di Roma, poi Danza Contemporanea per oltre 12 anni, Danza Jazz, Balli Latino Americani e Flamenco. Dal 2002 incontra e si innamora del Tango Argentino, studiando e perfezionandosi negli Stili Tango Milonguero, Salon e Nuevo, con numerosi maestri di fama internazionale quali tra gli altri Gustavo Naveira, Giselle Anne, Mariano "Chicho" Frumboli, Eugenia Parrilla, alla scuola di Julio Bocca del Teatro San Martin di Bs As, Sebastian Arce, Mariana Montes e Pablo Veron. Dal 2008 studia con Alejandra Mantiñan a Roma e Buenos Aires, dal 2013 con Nora Witanowsky e Juan Carlos Martinez, poi con Daniel Urquilla, Nany Peralta e con il grande coreografo Leonardo Cuello. Amplia le sue competenze con studi di Teatro-Danza, Training Autogeno, Feldenkrais, Gyrokinesys, Tecniche Barefoot, Bioenergetica e Grounding.
E’ diplomata in Pilates Matwork, è Psychobiokinetics® Trainer certified ed è Insegnante certificata alla Carolyn Smith Dance Academy.
Negli anni fa parte di diverse compagnie per spettacoli di Danza Classica, Contemporanea, Jazz, Musical e Flamenco, oltre che di Tango… fra gli altri, nel 2005-06 cura il soggetto, selezione testi, regia, coreografia ed interpreta, gli spettacoli di Tango “TrastéTango” e “Memoria y Olvido: tango in Poesia e Musica” su musiche originali ed interpretazioni di brani classici di tango del M° Vincenzo De Filippo con il Trio de la Sombra.
Ha sviluppato una profonda conoscenza del corpo e delle sue meccaniche, che ha profuso dal 2006 nell’insegnamento del Tango Argentino, Tango-Pilates e Postura & Portamento. Ha inoltre sviluppato un Modulo Didattico originale “Il Corpo prima del Passo”, attraverso il quale Movimento e Passi di tango diventano spontanea conseguenza della consapevolezza fisica e psico-emotiva acquisita, e che costituisce la base delle sue lezioni su passi, strutture e dinamiche del Tango Argentino. Per le lezioni di Tango ed i workshops tematici collabora con diversi maestri e ballerini, negli ultimi anni con: Adriano Mauriello, Sandro Berettieri, Vincenzo De Filippo, Ermanno Felli, Daniel Urquilla, Leonardo Cuello, Lucas Cidade, Lorenzo Giannandrea, Riccardo Mucci, Francesco Menichini, Mirko Maghenzani e Manuele Marconi.


Link: https://www.facebook.com/events/364794934448692/